ARTICLE
TITLE

SCUOLA E SPORT IN ITALIA DURANTE IL VENTENNIO FASCISTA. UN PROFILO STORICO-ISTITUZIONALE

SUMMARY

Un recente filone storiografico ha iniziato a guardare alla scuola e allo sport in modo nuovo, individuando questi due ambiti d?indagine come elementi sintomatici per studi comparati di più ampio respiro. La ricerca ha approfondito l?evoluzione del rapporto tra scuola e sport durante il ventennio fascista, cercando di cogliere anche analogie e divergenze tra la fine e l?inizio dell?esperienza totalitaria italiana. Lo studio si è concentrato, in modo analitico, su istituzioni come l?ENEF, l?ONB e la GIL anche attraverso uno sguardo propriamente pedagogico. Particolare attenzione è stata dedicata alla storia normativa, politica e istituzionale al fine di cogliere appieno il ruolo chiave dell?educazione fisica all?interno della macchina della propaganda messa in atto dal fascismo per la costruzione del consenso.

 Articles related

Francesco De Carolis    

La ricerca pone l’attenzione sulle vicende della «Rassegna bibliografica dell’arte italiana», periodico di taglio specialistico attivo tra il 1898 ed il 1916. In questo contributo si sottolinea l’importanza del giornale marchigiano nel contesto degli stu... see more


Ivana C?apeta Rakic´    

Negli ultimi tempi la mia attenzione è stata attirata da un quadro, dipinto su tela, di dimensioni relativamente grandi rappresentate il tema della Crocefissione di Cristo. Il quadro è esposto sulla parete della Sala Capitolare dell’ex Scuola grande di S... see more


Paolo Pastres    

Nella selezione degli autori dei dipinti della Galleria dell’Eneide di palazzo Buonaccorsi il committente ha certamente seguito il proprio gusto, convocando artisti, dai vari centri italiani, che hanno caratterizzato l’impresa con una certa uniformità st... see more


Giulia Iseppi    

Un nutrito gruppo di presenze al lavoro nel cantiere di palazzo Buonaccorsi è costituito da pittori di formazione bolognese. In una suddivisione di ruoli che copre gli anni dal 1713 al 1717, partecipano all’impresa decorativa della galleria Marcantonio F... see more


Chara Kolokytha    

The paper comments on the state policies towards modern art throughout the interwar period identifying the private initiatives that sought to precipitate the creation of a museum of contemporary art in Paris. It seeks to discuss the debate over the neces... see more